Corso di trattamento antistress

L’antistress è’ una forma di trattamento full body a completa e profonda azione sedante.

Partendo dal massaggio di base si acquisiscono nuove varianti per tutto il corpo, aggiungendo tecniche riflessogene, digitopressorie, di stretching, di mobilizzazioni e dondolamenti. Viene, inoltre, introdotto l’utilizzo di oli essenziali specifici all’interno del prodotto di base.

Si abbandonano gli schemi del semplice “massaggio” spalancando le porte “all’intuito” del massaggiatore, affinandone la percezione e la finezza per entrare in perfetta sintonia con il ricevente. La pratica del trattamento Antistress rappresenta un’esperienza sorprendente che comporta uno stato di rilassamento profondo da parte del ricevente, capace di attivare i processi d’auto-regolazione e auto-guarigione delle funzioni corporee.

Al termine del corso l’allievo sarà in grado di eseguire la sequenza completa da 60 o 80 minuti ampliando in maniera straordinaria il proprio bagaglio tecnico e la propria efficacia professionale.

Il Trattamento Antistress è una sapiente alchimia di diverse tecniche corporee derivate dalla millenaria cultura orientale, che con le sue manualità profonde e avvolgenti, nutre il sistema energetico gettando e coltivando un ponte tra corpo ed emozioni.

Durante la seduta, il ricevente giace in totale abbandono. Le tecniche sono eseguite dal massaggiatore in completa agiatezza grazie all’impiego della giusta respirazione e all’ascolto propriocettivo; in ciò risiede il segreto della grande efficacia di questa tecnica. Le manovre, coinvolgenti il livello epidermico, mirano in realtà gli strati di tessuto più profondi: rilassano la muscolatura, smuovono i ristagni favorendo lo scorrimento di tutti i liquidi corporei, allungano i muscoli ed elasticizzano le articolazioni.

La mente, sotto il dominio del sistema nervoso parasimpatico, entra in stati di rilassamento profondo (ritmo delta) risvegliando il "medico interno" latente in noi. In tale condizione, l'organismo produce gli endofarmaci naturali (antidolorifici, ansiolitici, antidepressivi, ecc.) e l'ormone della crescita e della longevità, responsabile della rigenerazione cellulare. Per stimolare la produzione di endofarmaci è particolarmente importante massaggiare la colonna vertebrale. Massaggiando la schiena, le endorfine possono raggiungere tutte le zone del corpo e grazie alle proprie qualità, hanno la capacità di regalarci piacere, gratificazione e felicità aiutandoci a sopportare meglio lo stress. Ne risulta un effetto ringiovanente e un potenziamento del sistema immunitario così come testimoniano le recenti scoperte in ambito psiconeuroendocrinocimmunologico. E' un massaggio molto equilibrato che stimola le capacità d’auto-guarigione attraverso la rivitalizzazione di cellule del nostro organismo.

Il trattamento antistress eliminando la tensione muscolare sposta il S.N.A. (Sistema Nervoso Autonomo) dal dominio dell’ortosimpatico (tipico dello stress) a quello del parasimpatico (tipico del rilassamento e della rigenerazione neurale e cellulare), favorisce una respirazione più profonda e permette di recuperare la consapevolezza del proprio corpo; è un mezzo efficace per riottenere e preservare il corretto equilibrio psico-fisico.

Parte teorica:

  • Lo stress: fisiologia, cause ed effetti a breve e lungo termine
  • La preparazione energetica dell'operatore: respirazione e propriocezione come tecniche di gestione dello stress
  • Azione fisiologica del massaggio

Parte pratica:

  • Lettura del linguaggio del corpo
  • Tecniche di massaggio: frizioni, petrissage, effleurage, percussioni, vibrazioni e scuotimento
  • Tecniche di massaggio: basi di riflessologia tradizionale cinese del piede
  • Tecniche di massaggio: la digitopressione
  • Tecniche di stretching, mobilizzazioni e dondolamenti
  • La preparazione antistress del massaggiatore: respiro e propriocezione
  • Il trattamento della colonna vertebrale
  • I punti anti-stress del volto - il trattamento del viso
  • L’utilizzo degli oli essenziali: azione sedante e antistress
  • Il trattamento antistress completo da 60 minuti
  • Il trattamento antistress completo da 80 minuti
  • Precauzioni e controindicazioni

Il trattamento Antistress è inteso come “arte per la salute” applicata ai fini del sostegno, mantenimento o del riequilibrio psico-fisico; è praticabile, senza preclusione alcuna, da tutti coloro che abbiano nozioni comprovate di tecniche di massaggio e siano sensibili all’educazione al benessere attraverso metodi naturali.

Il corso si rivolge pertanto ai professionisti del massaggio e del benessere che desiderano incrementare la loro competenza e il benessere psico-fisico proprio e degli altri. Dopo una seduta di questo massaggio otterremo, sia nella posizione di riceventi sia di operatori, un armonico riequilibrio psico-fisico. La mente, prima distratta da pensieri e preoccupazioni, si rimodula nel "qui e ora" e il corpo, finalmente rispettato e ascoltato, ci ricompensa con un rinnovato slancio vitale.

Vantaggi del mio corso di trattamento antistress:

  • Insegnante dalla comprovata esperienziale pluriennale. Ho effettuato questo tipo di trattamento per circa 12 anni nelle migliori SPA del paese.
  • Insegnamento basato sostanzialmente sulla pratica diretta ed esperienziale, poca teoria!
  • Corso 2 in 1. Impari due sequenze con tempi e modalità differenti!
  • Apprendimento immediato ed utilizzabile da subito!
  • Il corso si svolge in strutture educative idonee alla pratica e all’insegnamento del massaggio, dove è garantita la presenza di un lettino ogni due allievi.
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo, certezza di apprendimento a costi contenuti.
  • Attestato di partecipazione al corso.

Questo tipo di massaggio non rientra nel campo fisioterapico o estetico. Volendo il campo è inquadrabile come olistico o benessere.

L’attestato non è abilitante ad un riconoscimento nazionale perché il riconoscimento nazionale esiste solo per la figura professionale di fisioterapista o estetista.

Tuttavia: In data 10 febbraio 2013 è entrata in vigore la legge n. 4 del 2013 in materia di “Regolamentazione delle professioni non protette”, approvata in data 14 gennaio 2013 da Camera e Senato e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 22 del 26 gennaio 2013."

Con essa si sancisce che, in Italia, l'attività dell'operatore del benessere e/o massaggiatore olistico è liberamente esercitabile e non prevede nessun tipo di diploma o certificazione abilitante specifica da parte dello stato.

L’attestato consente perciò di svolgere tecniche di massaggio base come attività rientrante nel campo del massaggiatore benessere o olistico e finalizzata al sostegno della vitalità del ricevente.

L’unica limitazione a questo tipo di attività è relativa al fatto che deve avere la finalità del sostegno della vitalità del ricevente e non sfociare assolutamente in finalità rientranti in ambito medico-sanitario, estetico, o in attività riservate per legge a soggetti iscritti in albi o elenchi ai sensi dell'art. 2229 del codice civile.

Và inoltre specificato che l'operatore che svolgerà tali attività deve essere in possesso di adeguata formazione, documentazione privacy e consenso informato, assicurazione R.C. e regolare posizione fiscale (partita Iva, contratto assunzione, ecc).

Al fine di garantire un adeguato livello d’insegnamento ed un proficuo rapporto docente-allievo, il corso non prevede un numero d’iscritti maggiore alle 10 unità.

L’esame dovrà essere sostenuto dagli allievi dopo un periodo d’apprendistato privato e in ogni caso non prima di 15 giorni dal termine del corso stesso.

Alla fine di quest’esame sarà rilasciato l'attestato di "Operatore in trattamento Antistress".

Corso in 3 week end (sabato 14.30/19.30 e domenica 10/18)