psichismi in medicina tradizionale cinese - la terra

Guardiamo da più da vicino quali siano gli “psichismi” prodotti da vari Zang a cui la MTC fa riferimento; le caratteristiche emozionali, le “tonalità emotive” del carattere della persona, derivanti direttamente dagli influssi energetici degli organi e dei visceri di ogni individuo.

Terra: la riflessione e il rimuginio, Milza e Stomaco

Alla Milza è associata la riflessione. Con questo sentimento si intende la capacità di digerire gli eventi, di assimilare ciò che permette l’evoluzione del soggetto, la capacità di raccogliersi e di maturare i frutti della propria esperienza. E’ la facoltà psichica di rielaborazione del vissuto. Pertanto è collegata alla capacità di memorizzare e di ricordare, esprime la razionalità intesa come capacità di trovare il senso delle cose e di riordinarle in modo logico e significativo. La sua attitudine mentale è la capacità di elaborazione, di pensiero logico-razionale; la sua espressività è il canto. Se la sua energia è squilibrata possono nascere difficoltà di concentrazione, logorrea, rimuginio continuo, iperattività mentale con scarsa realizzazione, insonnia con continui pensieri e ragionamenti, ossessività o gelosia.

Il viscere accoppiato Stomaco aiuta la Milza in questo compito fornendo il gradimento iniziale. Il cibo, appena ingerito, per primo incontra lo stomaco il quale decide se il cibo è gradito e assimilabile oppure no. Lo stesso avviene sul piano emozionale: lo stomaco decide se introiettare un’esperienza oppure rigettarla. Se decide di introiettarla, la offre alla capacità di rielaborazione cognitiva della Milza, la quale la memorizza e poi la razionalizza. Se decide di rigettarla, ciò può avvenire in modo imprevedibile e, poiché non viene “consultata” la razionalità della Milza, tale rifiuto può essere irrazionale e difficile da giustificare (raptus, follia).

Chi scrive - Diego

Artista della vitalità, operatore e insegnante in Discipline Bio-Naturali

Tags